Maurizio Pracella

Maurizio Pracella ha iniziato a scattare le sue prime fotografie mentre si trovava a Londra nel 1989. Ha poi continuato i suoi studi a Milano, e la sua personale ricerca in questa forma d’arte che, da iniziale ossessione, è diventata la sua professione nel 1994.
Naturalmente attratto dall’estetica nelle sue varie forme, dalle linee pulite,dal design, dalla texture dei vari materiali e da varie forme d’arte, ha sempre avuto un approccio sicuro e molto personale in tutto quello che riguarda le sue immagini. Queste sue peculiarità sono state apprezzate sia dal mondo editoriale, ma soprattutto dal mondo della moda.
La sua curiosità lo ha spinto a esplorare modi di espressione sempre differenti con questa forma di comunicazione, e da qualche anno, parallelamente al suo lavoro, ha esteso la sua ricerca al mondo della fotografia artistica. Le immagini Fineart che crea attraverso le sue fotografie sono sempre collegate dal suo personalissimo modo di interpretare e fare vivere i colori, spesso in modo discreto e naturale, che è il suo modo per potenziare e aumentare ciò che vede e vuole comunicare. Attraverso la sua visione estetica Maurizio cerca di trasmettere emozioni positive oltre a una bella esperienza per la mente, anche quando utilizza le forme più pure che si trovano in natura.
Questo Novembre 2017 terra’ una Mostra presso L’Hotel ‘nhow’ a Milano. Ed e’ stato inoltre invitato a partecipare alla “Triennale della Fotografia Italiana” che si terra’ a Venezia a Palazzo Zenobio ,sempre questo Novembre 2017.