Claudio Taddei Pittore-musicista

claudio-taddeiClaudio Taddei nasce a Minas (Uruguay) nel 1966 e con i genitori si trasferisce a Montevideo. All’età di tre anni emigra in Svizzera, paese di origine paterna. A Lugano frequenta gli studi e parte del liceo, ma nel 1981 ritorna a Montevideo e termina il liceo umanistico.
Nel 1984 vince il primo premio categoria solista del “Festival de La Paz”, Uruguay..
Dal 1986 al 1990 frequenta la scuola di Belle Arti a Montevideo e parallelamente inizia gli studi all’Università del Lavoro come docente di disegno e pittura. Dal 1986 in poi le sue attività artistiche si muovono fra pittura e musica. Nella sua carriera musicale ha inciso 11 CD e 2 DVD dei quali alcuni editi da Emi e Universal. Il talento ed il successo porta Taddei a collaborare con molti musicisti. Il suo nome figura anche come produttore e direttore artistico di vari artisti. Tra i vari la band “La Vela Puerca” con il CD “Deskarado” (2000).
Nel 1987 Taddei crea una band chiamata Camaron Bombay ispirata a nuove influenze del soul e del funky.
Nel 1988 registra “la Ultima Tentaciòn de Caperucita Roja” che esce solo nel 1990 e va letteralmente a ruba. I videoclip che hanno supportato la diffusione dei suoi cd sono stati realizzati da direttori e registi eccellenti, vincitori di premi nelle loro categorie. Il primo fra tutti è stato ”Estoy Contento, Nena”, con la partecipazione di Ruben Rada, diretto da Leonardo Ricagni, tratto dal disco “La Iguana en el Jardin” (EMI)……..